30 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

2003 BIANCOVERDE AL "SETTIMO" CIELO

12-02-2017 13:54 -
Il saluto iniziale tra le due compagini
CARAGLIO CALCIO-AZZURRA: 7-1
Formazione odierna:
DEREGIBUS - MATTIAUDA - ELLENA - DEROMEMAY - CHIOTTI - GASTALDI - BERGIA - MARTINI - BORREALE - REPACI - GILARDI ( capitano)
Dopo lo stop invernale ed i rinvii forzati dal maltempo, oggi è ripreso il campionato per i Biancoverdi 2003 che scesi in campo carichi più che mai, si aggiudicano l´odierna vittoria disputando un ottimo incontro.
Sin dalle prime battute di gioco si evince che i padroni di casa, molto ben determinati, daranno filo da torcere alla compagine avversaria.
Ed è proprio al 9° minuto che i caragliesi si rendono già pericolosi con CHIOTTI... battendo una punizione guadagnata a pochi metri dall´area, colpisce il palo gelando la difesa ospite.
Le ripartenze si susseguono sempre più concitate e le due squadre sono protagoniste di rapidi scambi e pericolosi affondi; ma è proprio il Caraglio che al 12°, grazie al gol messo a segno da REPACI, sblocca il risultato e passa in vantaggio.
L´Azzurra reagisce con prontezza, ma centrocampo e difesa caragliese bloccano ogni avanzata.
I minuti scorrono ed i Biancoverdi, concentratissimi, mettono in seria difficoltà gli avversari con veloci tocchi palla , danno libero sfogo ad ottime azioni di gioco e raddoppiano al 25° con un mitico gol di DEROMEMAY e chiudono il primo tempo al 34° con rete di GILARDI.
La seconda frazione di gioco si apre con l´Azzurra che, approfittando di una leggerezza difensiva caragliese, accorcia le distanze segnando il gol che dà loro la carica; con qualche cambio tattico, modificando così il proprio assetto di gioco, per qualche minuto gli avversari si rendono pericolosi arrivando più volte davanti alla porta biancoverde, dove però una pronta difesa ed un attento portiere sventano ogni azione.
L´attacco ospite sfuma quasi subito e bastano pochi minuti per vedere i padroni di casa riprendere in mano le redini del gioco lasciando così pochissimo spazio alle toccate "azzurrine".
Ed è con grande caparbietà che, imponendosi nuovamente a tutto campo, i ragazzi di Mister Giordano, in venti minuti mettono a segno la goleada che decreta definitivamente il KO avversario con gol di MARTINI al 10° e al 25°, di BERGIA al 20° e gran finale al 30° di GASTALDI.
Sostituzioni nel 2 ° tempo :
ROSA per MATTIAUDA
BEJA per DEROMEMAY
CALIDIO per REPACI
MILONE per GILARDI
BERTOLOTTO per MARTINI
MASSA per BERGIA