30 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

A TESTA ALTA CONTRO LA CAPOLISTA

24-03-2017 18:19 -
ALLIEVI 2001

CARAGLIO CALCIO-PEDONA:2-3

FORMAZIONE CARAGLIO CALCIO: Gargano Belliardo Chiapale Gribaudo Mattiauda Gole´ Tardivo(Cap.) Viale Dalmasso Bertoglio Pino. A disposizione Pessina Magnaldi Baccuini Galfre´ Foti Licata Cucchietti
Allenatori Dutto G, Parola A, Mellano S.

Nel big match della 4 giornata di ritorno il Caraglio di Dutto esce sconfitto di misura sul campo della capolista Pedona. L´inizio di gara è tutto biancoverde che va vicino al gol prima con Dalmasso che di testa, su un delizioso cross di Tardivo, impegna severamente il portiere locale e poi con un´ incornata di Bertoglio che su angolo di Viale manda di poco sopra la traversa. Il Pedona trova difficoltà nel fare il suo solito possesso palla grazie all´ottimo pressing dei tre centrocampisti del Caraglio e non riesce mai ad impensierire il portiere Gargano. Al 20 minuto la partita si sblocca,il Pedona va in vantaggio su un´azione di calcio d´angolo dove il numero 9 locale in mischia batte il numero 1 caragliese. I ragazzi di Dutto non si scoraggiano e allo scadere del primo tempo trovano il pareggio grazie a Bertoglio che, partito sul filo del fuorigioco, trafigge il portiere con un delizioso pallonetto. Da segnalare l´ ottimo assist di Chiapale. La prima frazione si chiude sul punteggio di 1 a 1. Il secondo tempo inizia subito con un Caraglio determinato e agguerrito e dopo una decina di minuti passa in vantaggio con capitan Tardivo dopo una bellissima azione iniziata da Bertoglio e rifinita da Dalmasso che permette al numero 7 di battere l´estremo difensore locale. La partita potrebbe chiudersi 5 minuti dopo quando Dalmasso viene atterato in area, ma per il direttore di gara non è rigore tra lo stupore generale. Scampato il pericolo, il Pedona trova le forze per reagire e riesce al 30 a trovare il pareggio con un tiro angolato del numero 8. Al minuto 37 arriva la beffa per il Caraglio, il Pedona passa in vantaggio di nuovo su un´azione confusa di corner dove è il numero 6, che in mischia, riesce a battere il portiere ospite. La partita finisce con il punteggio di 3 a 2 per i padroni di casa. Per il Caraglio c´e il rammarico per un risultato positivo che è sfuggito negli ultimi minuti al termine di una prestazione di altissimo livello. Il prossimo appuntamento è per domenica 26 marzo contro l´Olympic Saluzzo