22 Aprile 2018
NEWS
percorso: Home > NEWS > PRIMA SQUADRA

BELLI A META´

02-04-2018 12:55 - PRIMA SQUADRA
GENOLA - CARAGLIO: 2-2
Formazione:
TOSELLO - VACCHETTA - GARINO - DESTEFANIS - ARMANDO D. - CORNA - ARMANDO L. - CURETTI - FUENTES - BALLA - HERNANDEZ
Sostituzioni:
65´ CHIOSO per HERNANDEZ
70´ RISTORTO per FUENTES
80´ BACELLARI per BALLA
A disposizione:
MATTIAUDA - CHERASCO
Partita infrasettimanale paradossale per la Prima Squadra del Caraglio, che in trasferta contro il Genola crea, disfa, incanta, sconforta, entusiasma, tutto in un match dove anche la sfortuna ci mette il suo "zampino", per un epilogo che non appaga.
Nel primo parziale sono i Biancoverdi a dominare il terreno ed il possesso palla a tutto campo porta i suoi frutti già al 15´ quando FUENTES, da angolo, imbocca preciso DENIS ARMANDO che di tacco manda la sfera in rete, per il vantaggio ospite.
Il Genola cerca la contromossa, spingendosi più volte in avanti con lunghe verticalizzazioni ma è sempre il Caraglio a recuperare palla, pressare gli avversari nella loro metà campo e bloccare le sporadiche avanzate casalinghe grazie al team difensivo perfettamente coordinato da CORNA.
Macinando minuti e terreno gli ospiti costruiscono parecchio in attacco, con avversari costretti al raddoppio di marcature per evitare il peggio; proprio grazie ad una di queste avanzate Biancoverdi fallosamente interrotta, al 42´ si presenta al Caraglio la grande occasione per il raddoppio: da calcio piazzato, in ottima posizione a pochi metri dall´area di rigore casalinga, FUENTES colpisce di potenza ma, anche se velenosa, la palla arriva centrale al N.1 granata, che blocca senza problemi e si va al riposo con un irrisorio vantaggio ospite.
Nella ripresa i padroni di casa escono più mordenti costringendo i caragliesi a serrare i ranghi ed obbligandoli ad alzare la squadra per essere offensivi; la partita si anima per entrambe le compagini ma il Caraglio, alternando momenti sì a quelli no, affrontando scambi di fronte in maniera convulsa e lasciando talvolta troppo spazio d´azione agli avversari, al 75´ cede al pressing casalingo, concedendo al Genola l´azione utile a trovare la rete del pareggio.
I Biancoverdi non digeriscono bene il colpo e, reagendo con determinazione, costruiscono subito le contromosse che sfociano al 77´ nella rete del nuovo vantaggio, con GARINO che insacca da linea di fondo, una palla che sembrava persa.
Man mano che trascorre il tempo, lottando con il massimo delle forze, i ragazzi di Mister Giorgio GIORDANO cercano di contenere il più possibile le pericolose avanzate avversarie, inseguendo più volte la palla che potrebbe diventare utile per chiudere la partita; in antitesi i padroni di casa assalgono con tenacia da ogni parte, con rilanci sempre più profondi e concitati, finché all´82mo con cross da bordo area biancoverde, sfortunatamente deviato, infilano la sfera in rete per il nuovo pareggio casalingo.
Negli ultimi minuti il Caraglio, con gran carattere, non cede e lottando con le esigue forze rimaste contrasta, attacca, inventa ma sciupa molto, chiudendo la partita senza trovare il gol della vittoria.

FOTO GALLERY

[]

close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.

Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio