20 Ottobre 2020
NEWS

CARAGLIO SCONFITTO CON ONORE A MADONNA DELL´OLMO

24-11-2013 18:39 - ALLIEVI 2004 U.17
Zakaria Parola autore del gol che consegna il secondo tempo al Caraglio.
Cade in trasferta la formazione dei Pulcini 2004 del Caraglio che, impegnata sul campo dell´Olmo, esce sconfitto per 2-1 al termine di un´ottima prestazione. Su un terreno di gioco reso molto pesante dalla tanta pioggia caduta durante la settimana, i biancoverdi riescono comunque a tener testa alla forte squadra di casa che si conferma una volta di più tra la migliori del panorama provinciale.
Al fischio d´inizio il Caraglio si schiera con Cagnasso tra i pali, Belliardo ad Armando in retroguardia, Rinaudo in mezzo al campo , Fenoglio e Migliore sulle fasce e con Revelli più avanzato a fungere da terminale offensivo. Netta supremazia dei padroni di casa nella prima frazione di gara. I biancorossi vanno a segno per ben tre volte con tiri da lontano cogliendo impreparata la retroguardia biancoverde. Gli ospiti accorciano le distanze sul finire del tempo con capitan Rinaudo che realizza "alla Pirlo" un calcio di punizione dal limite dell´area.
La ripresa si apre con i due mister che ridisegnano completamente le formazioni in campo. A beneficiarne sembra il Caraglio che si scuote risultando più incisivo ed intraprendente rispetto alla prima frazione di gara. Le azioni partono dai difensori Riba e Bruno, passa dalle corsie esterne presidiate da Rizzotto ed Enrici con Parola in attacco. È proprio la punta caragliese a portare avanti i suoi con un gol che consegna anche la vittoria del tempo alla formazione biancoverde.
Nel decisivo terzo tempo l´Olmo scuote di nuovo la partita riprendendo in mano il pallino del gioco. I padroni di casa schiacciano i biancoverdi ipotecando la partita andando a segno per due volte.
Il Caraglio perde 2-1 ma esce a testa alta dai campi di Madonna dell´Olmo pronto a riscattarsi ed a tornare a vincere nel prossimo impegno di campionato.

CARAGLIO:SETTIMO, ARMANDO, BELLIARDO, BRUNO, ENRICI, FENOGLIO, MIGLIORE, PAROLA, REVELLI, RIBA, RINAUDO, CAGNASSO, RIZZOTTO.

ALLENATORE: BRONDELLO


Fonte: J.I.