20 Ottobre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

CONTINUA LA STRISCIA VINCENTE DEI 2003

17-10-2016 22:13 -
I 2003 DEL CARAGLIO CALCIO
CARAGLIO CALCIO-MOREVILLA: 3-1

Partita odierna al cardiopalma e ricca di emozioni; al forte pressing da parte degli ospiti, ben contenuto dalla retroguardia caragliese, si è vista sempre pronta la risposta in attacco dei padroni di casa, e per entrambe le squadre non sono mancate le chiare occasioni da gol per poter passare in vantaggio, ma la fine del primo tempo manda tutti negli spogliatoi con il risultato di 0 a 0.
Già dai primi minuti della ripresa si nota che l´adrenalina nei ragazzi è alta e la fame di gol da parte di tutti è forte...ma purtroppo per un malinteso difensivo sono gli avversari che al 10° passano in vantaggio.
I caragliesi per qualche minuto subiscono il brutto colpo e, rischiando in un paio di azioni, creano le prerogative per il raddoppio degli ospiti.
Ma, con il grande carattere che contraddistingue i Biancoverdi, la loro reazione non tarda ad arrivare e senza troppi indugi e qualche cambio tattico da parte del mister, il pareggio arriva con la rete di Martini che recuperando un pallone quasi ormai perso, segna il gol tanto atteso.
Nulla ferma più i ragazzi di Mister Giordano che sostenuti dal grande tifo degli spalti, negli ultimi quindici minuti di gioco danno il tutto per tutto per poter ribaltare il risultato.
È proprio in un´azione d´attacco dei caragliesi, bloccata fallosamente dalla difesa avversaria, che viene assegnato un calcio di punizione a pochi metri dall´area di rigore....
Chiotti si posiziona e senza troppo timore colpisce il pallone che, superando tutti, gonfia la rete in un tripudio di gioia generale.
I caragliesi continuano senza perdere la concentrazione ed a pochi minuti dalla fine Borreale, sfruttando molto bene un errore della retroguardia ospite, segna il gol e sigla definitivamente la vittoria!
Al termine di questa ottava giornata di campionato si vede in testa alla classifica il Caraglio a parimerito con il Centallo a riprova che i Biancoverdi non vogliono cedere il passo a nessuno per raggiungere l´obbiettivo finale.