24 Gennaio 2019
NEWS
percorso: Home > NEWS > PRIMA SQUADRA

DOLOROSO MATCH

13-12-2018 10:35 - PRIMA SQUADRA
Caraglio, 09 Dicembre 2018

CARAGLIO - VALVERMENAGNA: 0 - 2

Formazione:
DUTTO - CASA - ARMANDO – LIPRANDI (vice capitano) - DESTEFANIS (capitano) - GOLE’ - RISTORTO - KONATE - CHIOSO – SANSONE - LORRAI

A disposizione del Mister :
LORUSSO - STARVAGGI - VIALE (leva 2001) - BLESIO - SABA - LERDA - QAFALAKU - CORNA


Sostituzioni:
05’ LERDA per CHIOSO
75’ QAFALAKU per DESTEFANIS

Incontro casalingo nefasto per la Prima Squadra del Caraglio Calcio che, nonostante giochi con grinta e personalità, combatta contro la mala sorte e sopporti l’ indescrivibile conduzione arbitrale, non riesce però a trionfare sulla compatta barriera rivale, compagine che militò per più tempo in Prima Categoria.
Gli ospiti partono decisi contro dinamici caragliesi spinti in attacco, ma che al quinto minuto devono già affrontare la prima dura batosta proprio quando, in pressing, CHIOSO si infortuna e deve abbandonare il campo.
I padroni di casa ricominciano veloci e, contrastando bene il gioco aereo avversario arrivano più volte sotto rete, tanto che al 22mo passano in vantaggio con SANSONE, ma il disattento arbitro annulla il gol, per presunto fuorigioco richiesto dagli ospiti.
Dalla ripartenza il Valvermenagna spinge a mille e con lunghi rilanci entra più volte nella metà campo avversaria finché al 27mo, con tiro dalla trequarti, il N.11 “green” supera la difesa casalinga, sorprende DUTTO e va a segno per il vantaggio.
Il Caraglio non vuole cedere ed opponendosi risoluto, continua la sua cavalcata alla ricerca del pareggio che arriva al 44mo con RISTORTO, ma questa volta il direttore di gara, fuori posizione, rileva un altro fuorigioco, annulla anche questa rete e manda tutti al riposo.
Nella seconda frazione le due squadre si contendono ogni pallone senza risparmio di energie ed il lavoro delle difese diventa essenziale, ma al 75mo un’altra bastonata colpisce i padroni di casa quando, Capitan DESTEFANIS, in manovra di chiusura, si infortuna ed anche lui deve lasciare il campo.
Il Caraglio, con lodevole grinta, non si arrende e, nonostante aumentino le inesattezze, crea buone azioni per l’ambito gol che tarda ad arrivare; al contrario il Valvermenagna affila gli artigli ma continua con il suo gioco aereo, che mette in difficoltà gli avversari ma non li piega, finché al 75mo ottiene un “cercato” calcio di rigore che messo a segno, ferisce duramente i padroni di casa.
Malgrado tutto ciò che li ha colpiti nel corso del match, compreso quest’ultima stangata, i caragliesi non si rassegnano e rialzando la testa, con le forze rimaste, giocano l’ultimo quarto di partita da gladiatori, imponendosi nella metà campo avversaria, ma tra imprecisioni da stress, pali e prodezze del portiere ospite non riescono nel loro intento, finendo questa dolorosa partita solo con tanta amarezza.

Prossima partita per la 14^ di campionato e Prima giornata di ritorno:
16/12/2018 CARAGLIO vs BISALTA

PROSSIMO INCONTRO

VALLE PO
CARAGLIO CALCIO

CLASSIFICA 2° CATEGORIA

classifica alla 7° giornata 28-10-2018
SQUADRA PT
VILLAFALLETTO19
VAL MAIRA18
VALLE PO15
CARAGLIO CALCIO15
VALVERMENAGNA11
SAN BENIGNO11
MARGARITESE10
PIAZZA8
BISALTA7
SAN CHIAFFREDO7
SAN MICHELE NIELLA7
GARESSIO6
CASTELLETTESE CALCIO 142
LAGNASCO CALCIO1