30 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

FESTA BIANCOVERDE CONTRO LA VIRTUS

30-04-2015 23:23 -
Formazione Allievi fascia B CARAGLIO CALCIO
CATEGORIA ALLIEVI FASCIA B
Sabato 25 Aprile 2015

ASD CARAGLIO CALCIO-VIRTUS MONDOVI: 3-1

ASD CARAGLIO CALCIO: Casa, Magioncalda, Serra M., Ulligini, Carbone, Armando, Rinaudo, Blesio, Mollo, Puli, Gallo
A disp: Renaudo P., Franco, Tarquini, Serra J., Aimar

Allenatore: Tolu, Dutto G.

Reti: 7' pt Mollo, 11'st Puli, 22'st Rinaudo, 30'st rig Virtus Mondovi


Sembra innarestabile il Caraglio calcio di mister Tolu che anche contro la Virtus Mondovi, come contro il Boves, scendono in campo con in mente un solo risultato, la vittoria.
Se la vittoria contro il Boves era sfumata a pochi minuti dalla fine con un pareggio immeritato, contro la Virtus la partita non è mai stata in bilico.
Il Caraglio al 7'pt passa in vantaggio con Mollo, che dopo un' azione di Puli su lancio in profondità di Carbone, raccoglie il passaggio in centro area e insacca alle spalle del portiere monregalese.
Mentre il Caraglio, soprattutto con Rinaudo e Armando, arriva a concludere in porta, la Virtus ha difficoltà ha superare la metà campo grazie ai precisi interventi difensivi di Blesio.
Solo verso la fine del primo tempo, con alcuni lanci lunghi per le fasce, i monregalesi si avvicinano all' area caragliese, ma la difesa ben posizionata, non concede spazio agli ospiti.
Nell'intervallo i mister biancoverdi, si assicurano che i giocatori non calino di concentrazione, ed è presto chiusa la partita.
Intorno al 10'st Puli, dopo una breve mischia in area e alcuni rimpalli, copre bene il pallone e con un tiro preciso conclude alla destra del portiere ospite.
Il ritmo del Caraglio è devastante, e nonostante le sostituzioni di entrambe le squadre, a metà secondo tempo chiude definitivamente la partita con Rinaudo, capitano goleador, che su assist di Puli conclude in fondo alla rete.
Al 30'st, nonostante l' ottimo arbitraggio, il giudice di gara fischia un dubbioso rigore per un fallo di Casa in uscita su un avversario.
Verso la fine della partita è il neo-entrato Franco che in due occasione si fa ipnotizzare dal portiere ospite è non riesce a insaccare, dopo due grandi dribbling sui difensori avversari.
La partita si conclude sul 3-1, è festa biancoverde.
Ora la testa va a sabato con la capolista Olmo, chissa' che la festa non continui...