27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > PRIMA SQUADRA

GIRO DI BOA VINCENTE

29-01-2020 17:00 - PRIMA SQUADRA
Castelletto Stura, 26 Gennaio 2020
VALVERMENAGNA - CARAGLIO:0-5
Formazione:
MARTINI - MOSCA - GOLE’ - MAINA - VERCELLONE - BASKO (cap.) - CASA (vice cap.) - KONATE - SCARAVAGLIO - DELFINO - BAYO BAYO
A disposizione del Mister :
GARGANO - PIPINO - BLESIO - DESTEFANIS - GERTOSIO - BERTOGLIO - DENTICO - DIAKITE
Sostituzioni :
60’ DENTICO per GOLE’
71’ BLESIO per MAINA
73’ DIAKITE per BAYO BAYO
85’ GERTOSIO per SCARAVAGLIO
Domenica fruttuosa per i Biancoverdi di Mister GIORDANO che nella prima partita di ritorno, nonostante avversari caparbi e grintosi, dominano con stabilità vincendo il match con cospicuo bottino.
Il Valvermenagna parte deciso ma sin da subito si trova in difficoltà contro un Caraglio sicuro, dinamico che con gioco veloce e pressing costante spadroneggia in campo ed in trenta minuti assesta tre colpi deleteri per gli avversari: il primo al 7mo con tocco preciso di SCARAVAGLIO, il secondo al 20mo con sorprendente gol di BAYO ed il terzo al 30mo, firmato ancora BAYO.
Nonostante tutto i padroni di casa non si demoralizzano, ripartendo ogni volta con impegno per riaprire la partita, ma tra le occasioni mangiate, gli ottimi interventi del centrocampo e difesa ospite ed il zelante lavoro di MARTINI, il Valve non riesce a segnare e chiude la prima parte di gara a meno tre.
Il secondo tempo parte sulla falsariga del primo, con i padroni di casa che raramente riescono a sgattaiolare verso la porta biancoverde, in contrapposizione ai caragliesi che al 53mo potrebbero passare a quattro, se non fosse per un miracolo difensivo casalingo, che sventa il gol sulla linea di porta.
Scampato il pericolo, il Valvermenagna prova l’attacco alzando la squadra, ma neanche così riesce a sorprendere un risoluto Caraglio che, nonostante il vantaggio, non infievolisce ma anzi, proponendosi ripetutamente in area avversaria, al 70mo ha l’occasione di incrementare il bottino calciando dal dischetto, ma la palla finisce tra le braccia del portiere per la gioia degli avversari.
Scongiurato anche questo gol ai padroni di casa rimarrebbe ancora il tempo per accorciare le distanze ma mentre la porta caragliese resta inviolata, dall’altra parte, grazie a sagaci cambi, il Caraglio continua veloce, potente ed offensivo andando ancora in rete all’89mo grazie a GERTOSIO e chiudendo il match con “pennellata” di DENTICO.
Prossima partita per la 15^ giornata di campionato e seconda di ritorno
Domenica 02/02/2020 h. 14,30
CARAGLIO vs MONREGALE