13 Luglio 2020
NEWS

I 2003 BATTONO IL CINQUE

20-03-2018 08:12 - ALLIEVI 2003 U.17
Formazione odierna:
DEREGIBUS - DEROMEMAY - OLIVERO - CALIDIO - BEJA - AIMAR -
MARTINI (cap.) - BERGIA - BORREALE - KOLLCAKU – GILARDI

Sostituzioni nel 2° tempo:
MILONE per KOLLCAKU
GARGANO per OLIVERO
BERTOLOTTO per MARTINI
ELLENA per GILARDI

In attesa del recupero contro il Pedona (partita dell´ultima giornata del girone d´andata e rinviata più volte per campi impraticabili) i 2003 di Mister DUTTO Aurelio espugnano anche il campo del Ceva.
Dai primi tocchi palla, il Caraglio impone le proprie mosse e trascorrono solo due minuti che GILARDI, arrivato in area avversaria pronto per la sua giocata, viene fallosamente fermato; l´arbitro assegna il calcio di rigore che BORREALE, con freddezza, realizza per il vantaggio ospite.
Si riparte ed il Ceva, sempre più schiacciato nella propria metà campo, al 6´ subisce il gol del raddoppio: MARTINI, galoppando sulla sua fascia arriva a fondo campo, crossa perfettamente per BORREALE che, più accentrato, intercetta ed imbocca RIKI; il numero 10 caragliese coglie senza indugi, calcia di fino e fluidamente manda in rete.
Il pesante pressing ospite non lascia fiato e scampo ai padroni di casa, tanto che al 13´ arrivano anche all´autorete.
I minuti passano e la squadra cebana, con gran carattere, cerca nuove contromosse; i caragliesi però bloccano tutto sul nascere ma a loro volta, fino al duplice fischio, sprecano numerose occasioni per aumentare il bottino.
Il secondo tempo inizia con il Ceva un po´ più vivo nelle ripartenze ed il Caraglio meno incisivo ma sempre pronto a colpire, come al 15´ quando ELLENA, appena entrato in campo, s´ invola sulla fascia, arriva a bordo area, calcia con il suo potente sinistro e gonfia la rete.
Con biancorossi alla finestra, i caragliesi continuano a dominare ed anche con ritmo meno elevato non mollano la presa; infatti al 28´ è un perfetto intervento di BERGIA da centrocampo, che spinge la squadra ancora una volta in attacco: conquistando l´ennesimo calcio d´angolo, dalla bandierina batte ELLENA che, non sbagliando mira, manda la palla in area dove BEJA prontissimo, con preciso gran colpo di testa, annienta difensori e portiere, chiudendo così i conti per un´altra più che meritata vittoria.

Prossima partita (salvo rinvii)
Martedì 20/03/2018 h.18,30
seconda giornata del girone di ritorno
per CARAGLIO vs VALLE PO