12 Agosto 2020
NEWS

I 2003 PORTANO A CASA IL DERBY CON IL BUSCA

09-03-2017 23:02 - ALLIEVI 2003 U.17
2003 esultano a fine partita
GIOVANISSIMI 2003
BUSCA CALCIO - CARAGLIO CALCIO: 1-2
Formazione CARAGLIO CALCIO:
DEREGIBUS - ROSA - MASSA - DEROMEMAY - BEJA - CHIOTTI - BERGIA - CALIDIO - REPACI - MARTINI - GILARDI ( capitano )
Sostituzioni nel 2 ° tempo :
BORREALE per REPACI
ELLENA per MASSA
MATTIAUDA per DEROMEMAY
OLIVERO per ROSA
MILONE per GILARDI
MAFFEI per DEREGIBUS

Trionfante trasferta domenicale per i Biancoverdi 2003 che a Tarantasca lottano sin all´ultimo secondo per avere la meglio sui coriacei padroni di casa, imponendosi con grinta in una partita viva fino alla fine.
Caragliesi subito all´attacco ma che, con poca "cattiveria" sottoporta sin dai primi minuti si mangiano alcune chiare occasioni da gol mentre, in contrapposizione, i Grigi rispondendo con veloci e pericolosi affondi, creano insidiose azioni che vengono però ben neutralizzate dal comparto difensivo ospite.
Il risultato si sblocca al 19°: il portiere buschese, errando il tempo di uscita e lasciando ingovernata la propria porta permette a Martini di segnare indisturbato il gol del vantaggio.
I padroni di casa ricominciano mordenti ed agguerriti; tra pressing pesante e giocate non molto pulite si arriva al 28° quando viene loro assegnato il rigore che, calciato con potenza e precisione, si infila perfettamente sotto l´incrocio dei pali, portando così il risultato nuovamente in completa parità.
Si riparte con il Caraglio determinato a non cedere il passo, ma è il numero 11 buschese che si rende pericoloso sul finire del primo tempo quando in due azioni personali, solitario si presenta davanti alla porta biancoverde cercando il secondo gol casalingo, ma trova Deregibus che gli rovina la festa in entrambe le occasioni, portando così tutti al riposo con un sospiro di sollievo.
Il secondo tempo comincia sulla falsariga del primo; ospiti all´arrembaggio nella trequarti avversaria ed il Busca pericoloso nelle ripartenze.
Ma se al 10° la grande occasione per il raddoppio caragliese svanisce per un nuovo salvataggio sulla linea di porta, è al 17° che Ellena, trascinando velocemente tutta la squadra in avanti, crossa con potenza verso l´area avversaria dove, dopo una serie di rimpalli, è pronto Borreale che con esatta coordinazione calcia in rete per il gol biancoverde più che meritato.
Doccia fredda per i padroni di casa che per il resto del tempo si spingono in avanti trovando tosti avversari attenti a bloccare bene ogni attacco e prontissimi a ripartire con pericolosi contropiede ed è proprio grazie ad uno di questi che il Caraglio al 30° ha la grande occasione per chiudere in anticipo il match: Borreale ben piazzato davanti alla porta buschese, in semirovesciata colpisce la palla che però sorvola di poco la traversa.
Il triplice fischio chiude una partita adrenalinica, combattuta a tutto campo da entrambe le squadre, ma con un risultato che premia meritatamente il team Biancoverde.