27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > JUNIORES

JUONIRES: CAMPIONI PROVINCIALI!

13-06-2016 16:21 - JUNIORES
Juniores del Caraglio Calcio
Sabato 4 giugno il campo comunale di Castelletto Stura ha ospitato la finale provinciale tra le squadre Juniores di Benarzole e Caraglio, capaci di conquistare il primo posto nei due gironi cuneesi di categoria. La sfida è condizionata dalla forte pioggia, soprattutto in un primo tempo in cui il campo bagnato incide sulla velocità di gioco, così da moltiplicare errori difensivi e occasioni da rete. Il giovane caragliese classe 1999 Rinaudo cerca in un paio di occasioni il jolly dalla distanza per approfittare delle insidie del terreno di gioco, ma la mira è leggermente imprecisa, mentre sull´altro fronte è l´ariete Romanisio (tre reti in prima squadra nell´Eccellenza 2015/2016) a tentare di scardinare la difesa disposta a protezione di Oberto. Il risultato si sblocca al 23´: il traversone di Rinaudo trova il puntuale inserimento di Qafalaku, bravo a fare centro con un preciso colpo di testa che premia l´ottimo approccio alla gara della squadra di Serale. La Benarzole risponde con Rocca, fermato dalla traversa, poco dopo Oberto non si lascia sorprendere da Romanisio. Il buon momento dei grigiorossi è spezzato dal raddoppio caragliese, frutto di una mancata presa aerea del portiere Di Dio: Puli, da fondo campo, è bravo ad eludere l´intervento del difensore per poi depositare il pallone in rete. Il finale di primo tempo è ricco di emozioni: sugli sviluppi di un calcio di punizione Martino giganteggia in area e di testa fa 2-1, pronta la replica biancoverde con una splendida combinazione tra Qafalaku e Rinaudo che porta il numero otto a ristabilire le distanze con un preciso diagonale. Il 3-1 caragliese sembra mettere una seria ipoteca sulla vittoria, peccato che in avvio di ripresa Rocca faccia fruttare un´incursione di Jurkovic riaprendo l´incontro. La Benarzole cerca con insistenza il pareggio, il Caraglio si difende a protezione del vantaggio e riparte in contropiede, riuscendo a preservare il 3-2 fino al fischio finale. Oberto, infatti, fa buona guardia di fronte ai tentativi di Romanisio e Mancuso, fuori misura invece la conclusione dalla lunghissima distanza di Cravanzola.

"Il titolo provinciale - commenta l´allenatore caragliese Roberto Serale - è la ciliegina sulla torta della fantastica stagione disputata da questo gruppo. Abbiamo preparato la finale al meglio e i risultati si sono visti, anche se bisogna fare i complimenti agli avversari per come hanno saputo intepretare la partita. Noi siamo stati più cinici in fase offensiva, trovando compattezza difensiva nei momenti di difficoltà". Serale, già campione provinciale con la Juniores del Villanovetta nella stagione 2012/2013, non può che essere soddisfatto per la marcia dei suoi ragazzi: "Dall´inizio dell´anno - spiega - siamo cresciuti sotto tutti i punti di vista, fino a disputare un girone di ritorno quasi perfetto, conquistando ben 28 punti sui 33 disponibili e risultando la migliore difesa del girone con 21 reti al passivo, tra le quali solo otto subite nella seconda parte di stagione. Colgo l´occasione per ringraziare i miei preziosi collaboratori Marco Mollo, Cristian Tolu e Franco Sciarra, oltre ai giocatori Giacomo Isoardi e il capitano Andrea Bruno, vicini alla squadra nel finale di stagione nonostante l´indisponibilità per motivi fisici".

BENARZOLE-CARAGLIO 2-3

21´ Qafalaku (C), 40´ Puli (C), 43´ Martino (B), 45´ Rinaudo (C), 4´ st Rocca (B)

BENARZOLE: Di Dio, Guerra, Torta, Martino, Cravanzola, Rateo, Negro, Mancuso, Jurkovic, Rocca, Romanisio.

A disposizione: Marku, Bertola, Salzotto, Ndiaye C., Ndiaye L.

Allenatore: Fogliatto.

CARAGLIO: Oberto, Dutto, Soumahoro, Porqueddu, Delfino, Bertoglio, Alladio, Rinaudo, Qafalaku, Sow, Puli.

A disposizione: Bensa, Perano, Corsino, Morlino, Amodio, Konate, Franco.

Allenatore: Serale.

Arbitro: Andeng di Cuneo.




Fonte: guida.it