18 Novembre 2019
NEWS
percorso: Home > NEWS > PRIMA SQUADRA

L'INCREDIBILE "MALASORTE"

01-11-2019 02:42 - PRIMA SQUADRA
Caraglio, 27 Ottobre 2019
CARAGLIO - POL.S.ROCCO CASTAGNARETTA: 1 – 3

Formazione:
ANNICCHIARICO - GOLE’ - ARMANDO - KONATE - DESTEFANIS (cap.) - BASKO (vice cap.) - CASA - MAINA - SCARAVAGLIO - DELFINO - BAYO BAYO
A disposizione del Mister :
GARGANO - MOSCA - PIPINO - BLESIO - BERTOGLIO - DIAKITE - CHIOSO
Sostituzioni:
21' BLESIO per DELFINO
46' DIAKITE per BAYO
70’ BERTOGLIO per MAINA
79’ CHIOSO per BASKO

Se la fortuna accompagna gli audaci, pare proprio che, soprattutto oggi, si sia dimenticata di aiutare i temerari ragazzi della Prima Squadra caragliese, condottieri di una grande prestazione contro una delle due squadre capolista del girone.
Nonostante le importanti assenze dovute agli infortuni subiti nella scorsa partita, i Biancoverdi non si fanno intimorire dagli avversari e, partiti decisi, con ottima costruzione di gioco, dopo quattro minuti passano in vantaggio grazie al perfetto cross di BAYO per CASA che impeccabile va a segno.
Ottimo inizio per i ragazzi di Mister GIORDANO che, contro avversari esperti e fisici, continuano dominando ma che dal 20mo, per infortunio a seguito di un duro scontro, devono rinunciare all’inarrestabile DELFINO.
Malgrado la batosta i Biancoverdi non demordono, proseguono bene contro un San Rocco sempre più coriaceo, sovente arrivano in area avversaria con buone occasioni da gol ma, purtroppo, chiudono la prima sessione con il sottile vantaggio.
Da inizio secondo tempo le squadre si confrontano a tutto campo, con azioni veloci e convulse, contendendosi ogni pallone e respingendo ogni attacco ma mentre il Caraglio non trova il gol, con grande sfortuna, al 52mo il San Rocco pareggia grazie ad un’autorete ed al 54mo raddoppia con un’azione facsimile a quella precedente.
L’uno-due non ferma i caragliesi che con grinta, lodevole carattere e sacrificio anche fisico, continuano imperterriti il match tanto che al 62mo è solo l’estremo difensore che nega il gol a DIAKITE.
Il tempo scorre e mentre il Caraglio subisce colpi, stringe i denti, non cede ma non trova la bramata rete del pareggio è il San Rocco che, per non perdere il risultato acquisito, passa ad un gioco ancor più aggressivo e lungo tanto che al 41mo chiude la partita segnando addirittura in totale fuori gioco.

Prossima partita per l’8^ giornata di campionato:
Domenica 03/11/2019 h. 15,00
CARAGLIO vs DOGLIANI