16 Luglio 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS > PRIMA SQUADRA

PAREGGIO CHE LASCIA L´AMARO IN BOCCA

18-02-2018 22:57 - PRIMA SQUADRA
CARAGLIO-VALLE PO: 2-2

Formazione:
BARALE (portiere leva 2002 con debutto odierno in Prima Squadra)
CASA - GARINO - DESTEFANIS - MATTIAUDA - CORNA -
BACELLARI - ARMANDO L.- CHIOSO - BALLA - RISTORTO

A disposizione:
CHERASCO - VACCHETTA - GOLE´ - RENAUDO - DALMASSO - VIALE

Sostituzioni:
70´ VACCHETTA per BALLA
75´ CHERASCO per ARMANDO L.



Nella prima partita del girone di ritorno (in calendario per l´11/2 ma rinviata, causa campi impraticabili, ad oggi e giocata in serale) i Biancoverdi della Prima Squadra, fino alla fine, danno il tutto per tutto per una gran vittoria, ma la "malasorte" anche stasera ci mette lo zampino!
Con incalzante gioco e rapidi scambi, sono i padroni di casa che fanno gioco sin da subito ed al 10° è un prontissimo RISTORTO a segnare il gol del vantaggio.
Il match si accende e mentre gli avversari pochissime volte superano il centrocampo, i ragazzi di Mister Giordano arrivano sovente a sfiorare la rete ma al 29° è il Valle Po che, con un colpo più che fortunato, trova il pareggio: la palla arrivata in area caragliese, mal raccolta da una mischia di giocatori di entrambe le squadre, schizza sul terreno ghiacciato e con sporca traiettoria imprevedibile si insacca, per lo sconcerto di difesa e portiere.
Consapevoli che non si può regalare nulla agli avversari, i caragliesi ripartono senza perdere ritmo; con buon disimpegno, più precisione e tiri da media distanza è sul finire del primo tempo che, con gran bomba di LORENZO ARMANDO, segnano il gol del raddoppio.
Nella ripresa le squadre scendono in campo battagliere più che mai e mentre gli ospiti trovano una barriera difensiva biancoverde invalicabile, il Caraglio in area avversaria spreca e mangia numerose occasioni per poter chiudere il match in poco tempo.
Il tempo trascorre inesorabile e quando i giochi sembrano essere fatti è all´87° che su calcio d´angolo per il Valle Po la palla penetra in area, malamente viene colta da tutti e con fortuito rimpallo va in rete per il pareggio ospite.