27 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

SCONFITTA PESANTE

29-11-2014 12:36 -
CAT. GIOVANISSIMI 2001 FASCIA B
VICESE - ASD CARAGLIO 4-0

Formazione
Caraglio 4-5-1. 1 Mazaner 2 Belliardo 3 Mattiauda 4 Gribaudo 5 Migliore 6 Golè 7 Galfrè 8 Casale 9 Dalmasso 10 Tardivo (CAP.) 11 Foti. A disposizione: 13 Rosso 14 Magnaldi 15 De Vito 16 Baccuini
All. Dutto Aurelio

Vicese 4-4-2. 1 Sciandra 2 Benzo 3 Giaccone 4 Chionetti 5 Ivanov 6 Cagno 7 Maia 8 Amenta 9 Nasi 10 Giuliano 11 Comino. A disposizione: 12 Gonzalez 13 Testino 14 Gonella 15 Biestro 16 Salvetto 17 Tealdi 18 Cattaneo
All. Apicella Aldo

Il Caraglio di mister Dutto incappa in una brutta sconfitta, contro una Vicese sicuramente alla portata dei nostri.
Complice una prestazione sottotono di tutti, con davvero poca convinzione, gli avversari hanno vita facile e riescono a passare già al 7´con Maia che infila la difesa e incrocia il tiro sul secondo palo, dove non riesce ad arrivare il nostro Mazaner
Davvero sterile il gioco dei Caragliesi che non riescono a vincere un contrasto e sbagliano sistematicamente i passaggi. Come se non bastasse capitan Tardivo subisce un intervento durissimo dal n.5 Ivanov e deve uscire per distorsione alla caviglia.
Il gioco latita e il primo tempo si chiude senza sussulti da entrambe le parti.
In avvio di ripresa il Caraglio tenta una timida reazione con una punizione di Golè, facile per il portiere avversario, poi ci prova Galfrè con un tiro di poco a lato e poco dopo Dalmasso trova Foti che viene anticipato di poco dal portiere Sciandra.
Il Caraglio non è in giornata e la Vicese ne approfitta chiudendo la partita con il 9 Nasi che raccoglie una corta respinta di Mazaner per il 2-0.
Seguono i gol di Giuliano su rimpallo e ancora di Maia che gira da distanza ravvicinata.
Si chiude 4 a 0, risultato pesante soprattutto vista la consistenza dell´avversario .
Speriamo in una pronta reazione dei ragazzi, in settimana mister Dutto avrà da lavorare per ridare la giusta convinzione alla squadra, in vista della partita contro il Tre Valli.