30 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

STRAORDINARIO TRIS

28-01-2020 18:16 -
Caraglio, 26 Gennaio 2020
CARAGLIO - SALUZZO: 3-0
Formazione:
DEREGIBUS - GARGANO - DEROMEMAJ - RINAUDO (leva 2004) - GASTALDI (cap.) - BEJA (vice cap.) - GALFRE’ (leva 2004) - CALIDIO - BORREALE - BERGIA - GILARDI
A disposizione del Mister :
MATTIAUDA - AIMAR - AMBROSINO E. (leva 2004) - MASSA - VERRA - MARTINI
Sostituzioni :
73’ AIMAR per BORREALE
75’ AMBROSINO per DEROMEMAJ
78’ VERRA per GILARDI
Mirabile prestazione per i Biancoverdi 2003 che con carattere, impegno e resistenza fisica, dominano sulla coriacea compagine saluzzese, riscattano l’andata e vincono a pieni voti l’odierna partita, prima gara di ritorno.
Sin dai primi minuti il match è laborioso a tutto campo con Caraglio attivo e costruttivo in antitesi ad un impetuoso Saluzzo che al 10mo va a segno con un deprecabile gol immediatamente non convalidato dall’arbitro, per palese carica sul portiere.
La decisione non piace né ai Granata né alla loro tifoseria, ma i ragazzi di Mister BERTOLASSI non si fanno intimorire dagli schiamazzi, riprendono il gioco con gran personalità, si impongono nell’area ospite, al 23mo sfiorano la rete ed al 30mo passano in vantaggio con gran gol di RINAUDO.
Incassato il colpo gli ospiti si surriscaldano ma il Caraglio non si scompone e reggendo bene ai contrasti, giocando con buon giro palla, difendendo con precisione chiude in attivo la prima parte del match.
La seconda frazione inizia con un clamoroso Caraglio che, posizionandosi perfettamente in campo e ripartendo con velocità senza paura di niente, dopo un minuto raddoppia con un sorprendente “tiro mancino” dell’inarrestabile BERGIA ed al 46mo cala il tris con BORREALE, servito da BERGIA dopo un ottimo uno-due con GALFRE’.
Incamerato l’ultimo gol i saluzzesi alzano i toni, la partita si sporca, numerose belle azioni caragliesi vengono smorzate da interventi poco puliti, i cartellini gialli abbondano, il Saluzzo resta in dieci per l’espulsione del “caldo” N.19 ed alcuni componenti della tifoseria ospite spreca parole poco piacevoli anche nei confronti dell’arbitro ma, nonostante tutto, il Caraglio resiste, continua la gara a testa alta, sfiora il poker, non cede in fase di chiusura difensiva, blinda la porta e si aggiudica la straordinaria vittoria.
Prossima partita per la 15^ giornata di campionato e seconda di ritorno
Domenica 02/02/2020 h. 10,30 a Monasterolo di Savigliano
SCARNAFIGI vs CARAGLIO