30 Settembre 2020
NEWS
percorso: Home > NEWS

VITTORIA CON BRIVIDO PER I 2001

16-03-2017 22:30 -
Luca Licata
ALLIEVI 2001

CARAGLIO CALCIO-CEVA CALCIO: 3-2

FORMAZIONE CARAGLIO CALCIO: Gargano Magnaldi Chiapale Gribaudo Cucchietti Gole´ Tardivo Pino Dalmasso Licata Galfre´. A disposizione: Pessina Belliardo Baccuini Mattiauda Viale Rosso Foti
Allenatori: Dutto G, Parola A, Mellano S.

Nel recupero della 7 giornata di andata il Caraglio di mister Dutto vince sul campo del Ceva con il punteggio di 3 a 2. Partono subito forte i caragliesi che vanno vicino alla rete con Cucchietti che di testa centra la traversa su un calcio di punizione di Magnaldi. Poco dopo è Licata che con una bellissima conclusione dai 25 metri impegna severamente il portiere locale. Ancora il Caraglio vicino al gol con un cross di Tardivo che il difensore cebano con una maldestra deviazione centra il palo. Dopo un paio di azioni pericolose dei biancoverdi con Galfre´ Dalmasso e Gribaudo arriva il meritato vantaggio con Licata che con uno splendido pallonetto insacca alle spalle del portiere. 5 minuti più tardi arriva il raddoppio con Dalmasso che sfrutta un cross dalla destra di un ispiratissimo Magnaldi e supera il portiere in uscita. E il primo tempo si chiude con il punteggio di 2 a 0 per gli ospiti. Il secondo tempo inizia subito con il terzo gol del Caraglio ancora con Dalmasso abile a sfruttare un rimpallo della difesa e a battere il portiere. Il Caraglio va ancora vicino alla quarta segnatura prima con Foti che non riesce a sfruttare un assist di Tardivo e poi con Galfre´ che, con una conclusione da fuori area, lambisce il palo. La partita va calando di ritmo e intensità fino al minuto 33 quando i caragliesi si fanno cogliere impreparati su un contropiede del Ceva che si porta sul tre a uno.Due minuti dopo ancora black out della difesa ospite e il Ceva si porta sul 2 a 3. Negli ultimi minuti i biancoverdi ritrovano la concentrazione e riescono a difendersi con ordine dagli attacchi della squadra locale e a portare a casa tre punti fondamentali per la classifica. Nel prossimo turno i caragliesi affronteranno la corazzata Pedona nel big match di giornata.